CASO SABRINA – Ris e Centro Carabinieri Subacquei impegnati in rilievi e ricerche

Giornata di nuovi rilievi da parte del Ris di Parma presso l’abitazione di Sabrina Beccalli. Analisi tecniche e scientifiche per trovare nuovi indizi per giungere alla soluzione del caso e capire cosa sia successo nelle ultime ore di vita della donna. A Crema erano operativi anche gli agenti del Centro Carabinieri Subacquei di Genova per scandagliare corsi d’acqua e rogge della campagna cremasca tra San Bernardino e Castelnuovo. Diversi gli elementi già nelle mai dell’autorità, ma questi nuovi rilievi potrebbero portare ulteriori conferme e prove per risolvere l’enigma.