Golf: a Crema tante gare partecipate!

Tante gare al Golf Crema Resort, tutte fortemente partecipate, per la gioia degli organizzatori del circolo cittadino. Nella abituale prova pomeridiana del giovedì della ‘Golf al calar del sole’, competizione con la formula a 9 buche Stableford per categoria unica e 49 atleti iscritti, nel Netto c’è stata la tripletta del Golf club Crema con Giancarlo Zanella, Fabio Fusarbassini e Simone Galli. Nel Lordo è stato invece Paolo Crespiatico a mettere in fila lo stesso Fusarbassini e Rodolfo Mauri, sempre portacolori del circolo cittadino. A seguire, si è disputata la ‘ Viaggiare Golf Trophy 2020’, 18 buche Stableford per due categorie. Primo Netto è risultato Walter Conti del Golf club Benessere, che ha preceduto Maurizio Lori delle Terre del Po e Davide Iasella del Golf club Crema. Nel Lordo, il cremasco Marco Andreini ha avuto la meglio su Nicola Coletto del Golf club Crema e su Paolo Manzi del Golf La Colombera. A Francesco Brambilla del Golf club Laghetto è poi andato il successo nella Seconda categoria davanti a Simone Galli e Mattia Galluzzi del Golf club Crema. Settanta i giocatori iscritti. Infine, sul campo Mummy, si è giocato il ‘Wagc Tour’, 9 buche Stableford per categoria unica. Marco Postiglioni del Golf club Crema si è imposto nel Netto davanti ai compagni di circolo Agostino Ubbiali e Giorgio Ferrari. Ubbiali ha poi trionfato nel Lordo precedendo gli stessi Ubbiali e Postiglioni. Nella Seconda categoria, altro podio tutto cremasco con Gregorio Tedoldi, Paolo Fundarò e UIla Brixen. Enrica Carminati del Golf Club Crema si è infine rivelata la più abile nella Terza categoria, mettendo in fila Alessandro Albini e Alessandro Zanga, cremaschi pure loro. Nella nuova prova del ‘Gran Premio Drive Katana’, nel Netto ha vinto Giovanni Gizzi davanti a Leovigildo Albuge e a Alessandro Di Terlizzi, tutti del Golf club Crema. Nel Lordo, podio con Francesco e Giovanni Gizzi e Terlizzi. Nella ‘TMOpen Race to Marrakech’, gara con la formula a 18 buche Stableford per tre categorie con finale estera a Marrakech, il cremasco Marco Andreini ha vinto nel Netto davanti a Marco Lucchesi e a Marco Ferani dell’Arzaga Golf Club. Nel Lordo, successo ancora di Andreini su Ferani e Lucchesi. Tamara Ciccarone el Golf Club Crema si è imposta nella Seconda categoria precedendo Marco Romanato del Camuzzago e il proprio compagno di circolo Corrado Stucchi. Nella Terza categoria, infine, tripletta cremasca con Giorgio Colosio, Francesco Maino e Doriano Lattanzio. L’attività agonistica prosegue nel fine settimana con altri appuntamenti. Sabato verrà disputata la ‘Ticket to paradise’, 18 buche Stableford per due categorie. Domenica, invece, sarà la volta di un’altra prova della ‘TMOpen Race to Marrakech’, gara con la formula a 18 buche Stableford per tre categorie. Per informazioni e iscrizioni è possibile rivolgersi alla segreteria del Golf Crema Resort, situata presso il Podere di Ombriano (tel. 0373.84500,  fax 0373.31246, mail info@golfcremaresort.com).