I social e la promozione turistica di Crema

È partita il 30 giugno scorso la campagna di comunicazione e promozione turistica della città e del territorio dal sito e dalle pagine Facebook e Instagram di CulturaCrema.
Il nuovo hashtag #Turismocrema ha accompagnato il lancio della pagina social @Turismo Crema, recentemente aperta, e precede il lancio del nuovo sito turistico istituzionale al quale l’assessorato al turismo sta lavorando da tempo.

La campagna social punta, per ora, a promuovere la città ed il territorio come meta turistica di prossimità per attrarre visitatori dal nord Italia e in particolare dalla Lombardia e dalla regioni confinanti ed è stata studiata per proporre, attraverso le piattaforme social, itinerari turistici tematici, approfondimenti su luoghi di interesse storico artistico, senza trascurare messaggi promozionali collegati alla gastronomia tradizionale, come ad esempio la Festa del tortello cremasco.
Inoltre la combinazione dell’hashtag #Turismocrema con quello #InLombardia potenzia la ricaduta comunicativa agganciando la promozione social di Crema e quella del portale turistico regionale.

Il piano editoriale è stato strutturato su base settimanale e, fino ad ora, ha presentato diversi temi: la visita a Crema in un giorno, i monumenti di Piazza Duomo; i palazzi nobiliari di Crema, la Basilica di Santa Maria, Crema sacra,  il percorso in città sulle orme del film Call me by your name,  l’Ex Convento Sant’Agostino e la Festa del Tortello Cremasco.
In un mese di campagna  i numeri raggiunti sono decisamente importanti e l’attività di marketing turistico sta decisamente decollando. Sono state infatti raggiunte 723.463 persone che, nello stream della propria homepage social, hanno visto i post pubblicati. Le interazioni complessive sono state 7.972 e le reazioni attive 3.819. Le fotografie che accompagnano ciascun post e i link di approfondimento dei percorsi sono state cliccate  4.153 volte.

“L’obiettivo di questa azione, realizzata anche grazie al supporto di Regione Lombardia attraverso il ‘bando Viaggio #inLombardia’ che il Comune di Crema ha vinto a fine 2019, consiste nel definire e comunicare una brand identity territoriale che consenta di intercettare flussi turistici rilevanti” afferma l’assessore al Turismo Emanuela Nichetti. “Anche l’investimento strategico sull’internazionalizzazione di Crema non si è fermato. Il target internazionale rimane un obiettivo importante su cui investire e sul quale stiamo lavorando per la promozione di Crema con un appuntamento fissato già dopo l’estate.
Per la nostra azione di marketing e posizionamento turistico abbiamo però tenuto conto della particolare e problematica situazione nazionale ed internazionale collegata alla pandemia da Covid-19. L’estate 2020 è infatti un’estate che si sostanzia di turismo di prossimità, di spostamenti a corto-medio raggio e Crema può essere la meta perfetta.
In questi mesi ci rivolgiamo, dunque, soprattutto alla Lombardia e ai territori vicini e ci presentiamo con tutte le nostre bellezze proponendo percorsi turistici che consentono al visitatore di immergersi nelle atmosfere suggestive che le architetture storico artistiche di Crema sanno creare.
E le bellezze storico artistiche si accompagnano naturalmente alla nostra grande tradizione gastronomica con la possibilità di arricchire la proposta con degustazioni e laboratori esperienziali”.