Pianengo – Covid 19, ricordo e memoria; inaugurata la piazza

Il sindaco di Pianengo Roberto Barbaglio scopre la stele

Partecipata e sentita la cerimonia di intitolazione del piazzale antistante al Comune di Pianengo. Ieri nel tardo pomeriggio tanti residenti (ingresso contingentato con mascherina) si sono ritrovati per la Messa e per la scopertura della stele in ricordo delle vittime e degli eroi del Coronavirus. Al contempo, in collegamento con altre quattro città, analoga iniziativa ha unito idealmente altre quattro comunità, in una sorta di cerimonia globale che, come la pandemia, ha interessato diversi Paesi. Un momento carico di pathos e significativo al quale in sindaco Roberto Barbaglio e il suo staff hanno affidato la memoria di un dramma che ha toccato in modo tragico anche il nostro territorio. Un ricordo che non si affievolirà mai: quello della sofferenza di chi ha subito il devastante passaggio del virus e di coloro che questo subdolo nemico hanno contribuito a combatterlo e, speriamo, a sconfiggerlo.

Leggi l’articolo in versione integrale su Il Nuovo Torrazzo di sabato 1 agosto.