Bagnolo Cremasco – Calcio, l’ASD scalda i motori

È stata presentata ufficialmente martedì 21 luglio, al centro sportivo, la prima squadra dell’U.S. Bagnolo A.S.D. per la stagione 2020/2021 di terza categoria.
Presente il sindaco Paolo Aiolfi, che ha augurato una buona stagione e rimarcato l’importanza della struttura che ha ospitato il ‘vernissage’, fiore all’occhiello della comunità, ora bisognoso di interventi strutturali. Il primo cittadino si è detto, poi, ottimista sulla situazione Coronavirus, augurando che “precauzioni e raccomandazioni vengano messe in pratica per evitare il ritorno di fiamma che ha penalizzato lo sport”.
“Ce la metteremo tutta per onorare il Centro Sportivo di Bagnolo” ha rassicurato Renzo Verdelli, anima della società e direttore generale dal 1982, prima di annunciare il gruppo “preparato per fare il salto di qualità”, tra confermati e nuovi acquisti, con una ventata di gioventù portata dal collaboratore tecnico Davide Barbati e dall’allenatore piacentino Lauro Colombani, al suo secondo anno nel Bagnolo. Formano, infatti, la rosa dei confermati dall’anno scorso: Mattia Spoldi e Mattia Ferrari Lupo (portieri); Felice Pergola, Lorenzo Gatti, Leonardo Ghilardi, Alessandro Monacelli, Luca Guaiarini (difensori); Alberto Guerini, Giuseppe Incardona, Davide Barbati, Luca Severgnini, Thomas Avanzi (centrocampisti); Stefano Fusari, Matteo Galmozzi, Andrea Guaiarini e Luca Rimoldi (attaccanti). Fanno il loro ingresso in squadra i centrocampisti Giorgio Pedrini (ex Salvirola), Matteo Cutolo Matteo (ex Madignanese, Sporting Chieve e Palazzo Pignano), Mariani Roberto (ex Ripaltese e Casaletto Ceredano) e il difensore Andrea Fusari (ex San Carlo). Si tratta, invece, di un piacevole ritorno al Bagnolo quello del centrocampista Stefano Spoldi e il difensore Davide Nodari (entrambi ex Madignanese), quindi per l’attaccante Stefano Degli Agosti (ex Calcio Crema) e per il portiere Giovanni Aiolfi.

Leggi l’articolo in versione integrale su Il Nuovo Torrazzo in edicola