Coronavirus – Dati incoraggianti nelle provincie di Cremona, Mantova e Pavia. In Lombardia + 51 nuovi casi positivi

“I dati di oggi sono particolarmente incoraggianti, nelle province di Cremona, Mantova e Pavia, infatti, non si registra alcun caso di positività. Scende sotto quota 20 il numero dei ricoverati in terapia intensiva (17 in totale) con un calo di 4 unità rispetto a ieri. Diminuiscono, seppur lievemente, anche i pazienti nei reparti di degenza che si attestano a quota 149 (2 meno di ieri). Dei 51 casi riscontrati oggi, 22 sono debolmente positivi e 16 invece sono riferiti a tamponi eseguiti a seguito della positività al test sierologico. Anche oggi si registra 1 solo decesso. Proseguono le azioni di preventive di monitoraggio e di tracciamento gestite dalle ATS per ‘stanare’ anche i focolai più piccoli ed estinguerli sul nascere”. Così l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, commenta i dati di mercoledì 22 luglio.

I dati di oggi del bollettino Covid-19 segnalano 5.361 tamponi effettuati. Come detto, 51 sono i nuovi casi positivi, di cui a 16 seguito di test sierologici e 22 “debolmente positivi”. I guariti/dimessi sono in totale 71.860 (+85) di cui 69.888 guariti e 1.972 dimessi. La situazione ospedaliera vede in terapia intensiva 17 (-4) persone, i ricoverati non in terapia intensiva sono 149 (-2). Per quanto riguarda i decessi, nelle ultime 24 ore se ne registrato 1.

Ecco i nuovi casi per provincia: Milano 17, di cui 10 a Milano città; Bergamo 7, Brescia 9, Como 1, Cremona 0, Lecco 1, Lodi 4, Mantova 0, Monza e Brianza 5, Pavia 0, Sondrio 1, Varese 6.

Come ogni giorno il report completo riguardante la Lombardia e tutte le altre Regioni è disponibile dalle ore 18 sul sito www.salute.gov.it/nuovocoronavirus.