MASCHERINE – Da mercoledì 15 luglio obbligatoria all’aperto solo se non si può garantire il distanziamento

Regione Lombardia

Dal 15 luglio, all’aperto, la mascherina dovrà essere mantenuta solo nell’impossibilità di assicurare il distanziamento interpersonale anti-contagio (almeno un metro). Dovrà, quindi, essere in ogni caso portata con sé. L’obbligo di indossarla sempre rimane nei luoghi pubblici chiusi e sui mezzi di trasporto. L’ordinanza regionale sarà firmata oggi dal presidente Attilio Fontana. In Lombardia l’obbligo di coprire naso e bocca anche all’aperto con mascherine o altri indumenti come sciarpe e foulard era stato rinnovato il 29 giugno scorso fino al 14 luglio, con l’ultima ordinanza regionale.