CAMISANO – Lorenzo Degani: 100 km per chi non ce l’ha fatta. Speciale ricordo delle vittime Covid. Correndo

La solidarietà e il ricordo di chi non ce l’ha fatta vanno di corsa. Correre da Crema a Bergamo (e ritorno), dedicando la fatica alle vittime del Covid di questi territori, duramente colpiti dal maledetto virus invisibile. È l’idea, portata a termine sabato scorso 11 luglio, da un atleta dell’associazione sportiva “Camisano Running”: Lorenzo Degani. 100 chilometri per fare memoria di chi ha perso la battaglia contro il Coronavirus: una corsa – un po’ accompagnato, da amici un po’ in solitaria – da record e per un nobile scopo. Non c’è che da essere orgogliosi di questo “nostro” podista cremasco! Per la cronaca, la storica impresa s’è conclusa con il formidabile tempo di 11 ore e 24 minuti.

Ampio servizio sul giornale di sabato in edicola.