Cremasco – Maltempo, alberi abbattutti, edifici scoperchiati e allagamenti; numerosi interventi dei Vigili del Fuoco nella serata di ieri

Vigili del fuoco

L’ondata di maltempo che ha colpito ieri sera il territorio, annunciata dall’allerta arancione emanata dalla Protezione Civile, ha impegnato non poco i Vigili del Fuoco. Allagamenti di scantinati e seminterrati e alberi abbattuti dalla violenza di vento e pioggia hanno portato i pompieri sulle strade da Crema a Vailate (dove ad essere danneggiata è stata parte della copertura dell’oratorio ma anche i tetti di alcune case e cascine), da Moscazzano a Casaletto Vaprio. Numerosi interventi risoltisi tutti positivamente, anche se in alcuni casi c’è voluto del tempo. Nessuna persona è rimasta ferita ma i danni, soprattutto nell’Alto Cremasco, non sono di poco conto.