Ponte di via Cadorna – I portali fermano un’autoambulanza [video]

Finalmente, oggi, il ponte di via Cadorna è stato riaperto alla circolazione a doppio senso. Tanti cittadini, soprattutto chi risiede nei quartieri di San Bernardino e Castelnuovo, costretti nei mesi scorsi a fare ritorno a casa compiendo un lungo tragitto, aspettavano questa giornata. Finalmente è arrivato l’atteso momento. La riapertura è avvenuta alle 13.40 circa, dopo che sono stati posizionati i portali per impedire l’accesso ai mezzi pesanti.
E proprio queste barriere da lì a poco hanno impedito il passaggio di un’autoambulanza. L’episodio ci è stato segnalato attraverso un video dal Movimento 5 Stelle Cremasco, sempre molto attento alle problematiche presenti in città.
“Come avevamo già detto tempo fa attraverso il nostro portavoce Manuel Draghetti, una volta installati i portali sul ponte di via Cadorna, non potranno più circolare, su di esso, nè ambulanze nè vigili del fuoco: Crema è tagliata in due!” commentano i pentastellati, che si chiedono se “il Comune abbia segnalato al Pronto Soccorso tali informazioni. Come mai l’ambulanza ha dovuto indietreggiare?”.
Da parte loro tutta la volontà di approfondire quanto accaduto oggi per cercare che non si verifichi mai più in futuro, del resto, come loro stessi dichiarano, “ogni secondo può essere fatale”.