POSTA – L’ufficio di via Camporelle riaprirà lunedì prossimo

Bonaldi
Il sindaco di Crema, Stefania Bonaldi, durante una cerimonia in piazza Duomo

L’ufficio postale di Ombriano-Sabbioni in via Camporelle riaprirà lunedì prossimo, 29 giugno. La notizia è stata confermata al sindaco Stefania Bonaldi, dalla responsabile provinciale delle Poste Italiane, Maria Grazia Raciti. Dopo tre lettere nelle quali il sindaco aveva sollecitato la riapertura, o quantomeno una risposta sulle motivazioni della persistente chiusura della sede delle Poste in un quartiere così importante e popolato, è arrivata la conferma che riaprirà l’ufficio Crema 2, uno dei 9 uffici che apriranno nei prossimi giorni dei 120 complessivi ancora chiusi nell’area nord-ovest (Lombardia-Piemonte-Liguria).
Questo il commento del sindaco: “Stamane ho ricevuto notizia dalla dottoressa Maria Grazia Raciti e dal dottor Federico Sichel di Poste Italiane della riapertura dell’ufficio di Crema 2. Ci sono voluti molti solleciti e tre lettere formali, dai toni sempre più forti, ma alla fine, se pure tardivamente, l’ufficio postale sarà aperto. Mi è stato spiegato che ci sono 120 situazioni nell’area nord ovest del Paese analoghe a quella dell’ufficio dei Sabbioni e che al momento se ne sbloccheranno solo 9, fra cui la nostra, per problematiche organizzative dell’azienda. Resta la questione dello sportello di Santa Maria, su cui insisteremo, ma intanto mi auguro si lenisca il disagio per i cittadini di Ombriano e Sabbioni e, in genere, per tutti gli utenti dell’ufficio di Piazza Madeo, dove le code erano ormai insostenibili”.