PADANIA ACQUE – Acqua kit e contest artistico per i bambini dei centri estivi provinciali

iniziative

Centri estivi pronti al via. Tante le difficoltà che i Comuni si sono trovati ad affrontare per poter garantire un servizio importantissimo a bambini e famiglie. Così, anche Padania Acque intende dare il proprio contributo per sostenere amministrazioni comunali e organizzatori dei centri ludico ricreativi lanciando il progetto “PADANIA ACQUE ESTATE 20.20”. In questo anno terribile, segnato dalla pandemia del Coronavirus e dall’emergenza sanitaria nazionale che ha costretto gli studenti e gli insegnanti alla didattica a distanza, l’esigenza di tornare a rivedersi dal vivo, trascorrendo momenti di socialità, è diventata impellente.

La difficile situazione di distanziamento fisico non consente di riprendere le normali attività educative promosse dalla società che gestisce il servizio idrico integrato in provincia di Cremona e che hanno come cuore pulsante spettacoli teatrali e di animazione dedicati, abbinati a momenti di formazione in presenza. Niente panico però perché Padania Acque ha pensato anche a un “piano B”, ideato per stimolare nelle nuove generazioni riflessioni rispetto all’importanza della risorsa acqua e alla salvaguardia dell’ambiente, attraverso l’uso della borraccia ecologica in sostituzione delle “bottigliette rifiuto” usa e getta. Parallelamente il progetto “PADANIA ACQUE ESTATE 20.20” prevede anche momenti divertenti, capaci di stuzzicare la creatività di bambini e ragazzi.

Il Presidente di Padania Acque, Claudio Bodini, spiega il progetto: “A tutti i giovani partecipanti dei centri estivi verrà donato un ACQUA KIT composto da uno zainetto, da una borraccia ecologica Goccia, da una brochure informativa e dal progetto educativo Goccia Story in versione cartacea. A ogni struttura accreditata verrà, inoltre, fornita una chiavetta USB contenente “Abracadacqua” e “Goccia, la bella storia dell’acqua pura”, due spettacoli teatrali realizzati da Padania Acque e dalla “Compagnia dei Piccoli”. Questo consentirà di tenere impegnati bambini e ragazzi durante eventuali giornate di maltempo, attraverso la divulgazione degli show su televisori, schermi o proiettori in dotazione agli organizzatori”. Non solo, il progetto targato Padania Acque prevede anche la partecipazione al contest “AFFRESCHI D’ACQUA”, che consiste nella realizzazione di un grande affresco colorato che rappresenti un tema a scelta legato all’acqua “bene comune”. L’opera migliore verrà premiata, mentre le più originali parteciperanno a una esposizione pubblica a cura della società che gestisce il servizio idrico integrato durante un evento creato ad hoc. A ogni organizzatore del campo estivo accreditato al progetto, Padania Acque fornirà uno STAFF BOX, contenente un telo sul quale poter dipingere l’opera e una scatola di colori. Per l’iscrizione è necessario rivolgersi all’Ufficio Comunicazione di Padania Acque all’indirizzo e-mail comunicazione@padania-acque.it oppure telefonicamente al numero 0372 479231-285 entro e non oltre il 26 giugno 2020.