Crema- Controlli alla stazione ferroviaria, clandestini identificati ed espulsi

Intensificati da parte della Polizia, nei giorni scorsi, i controlli presso la stazione ferroviaria di Crema. Verifiche su presenze sospette che hanno portato gli agenti del Commissariato cittadino a individuare alcuni cittadini extracomunitari non in regola con la normativa sul soggiorno che pertanto sono stati indagati per il reato di clandestinità e messi a disposizione dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Cremona per la successiva procedura espulsiva. Nel medesimo contesto sono stati segnalati alla Prefettura di Cremona, ai sensi dell’art. 75 del DPR 309/90, tre giovani trovati in possesso di alcune dosi di Marijuana per uso personale.