CORONAVIRUS – I dati del contagio nel Cremasco: lieve incremento, più 4 in 24 ore

Nel territorio sono stati registrati quattro nuovi casi di contagio da Covid-19 in 24 ore. Il dato è stato reso notoda Ats VAlpana e si riferisce a ieri, domenica 14 giugno. 2.256 sono i casi totali dal 21 febbraio scorso, scoppio della pandemia, numero che comprende ricoverati, chi è in quarantena a casa e i deceduti.

I Comuni più colpiti nel Cremasco sono sempre gli stessi. In particolare Crema 530 casi (+1), Castelleone 250 (0), Offanengo 112 (0), Pandino 111 (+1), Rivolta 100 (0), Soncino 91 (+1), Sergnano 65 (0), Ripalta Cremasca 55 (0), Romanengo 54 (0), Bagnolo 52 (0), Trigolo con 51 (0), Vailate con 52 (0), Agnadello con 48 (0), Montodine con 47 (0), Vaiano con 45 (0), Spino d’Adda con 41 (+1) e Trescore 37 casi (0). Nel rapporto tra positivi e popolazione, il centro più colpito è Trigolo (3,01% dei residenti) seguito da Castelleone (2,64%) e Quintano (2,30%).