CORONAVIRUS – I dati del 12 giugno: in regione più 272 contagi. Sono 4 i nuovi casi in provincia

Regione Lombardia
Giulio Gallera a Crema

Il bollettino odierno di Regione Lombardia segnala l’arrivo a quota 91.204, con più 272 contagi (1,8% in rapporto ai tamponi giornalieri). I tamponi effettuati sono stati 14.837, col totale complessivo che arriva a 873.831. Gli attualmente positivi sono 17.024 (-316), i guariti/dimessi: +557 (totale 57.775). In terapia intensiva si trovano ancora 97 persone, mentre tra i ricoverati non in terapia intensiva, meno 131, in generale 2.357 (-131). 31 i decessi (16.405).

Ecco i casi per provincia: Milano: 23. 669 (+88), di cui 10.074 (+56) a Milano città; Bergamo: 13.744 (+34); Brescia: 15.217 (+30); Como: 3.970 (+13); Cremona: 6.531 (+ 4); Lecco: 2.778 (+4); Lodi: 3.533 (+11); Mantova: 3.399 (+1); Monza e Brianza: 5.627 (+24); Pavia : 5456 (+23); Sondrio: 1.516 (+11); Varese: 3.750 (+14) e 2.014 in fase di verifica.

“Fra i casi positivi di oggi – ha dichiarato l’assessore al Welfare lombardo, Giulio Gallera – 42 sono riferiti a tamponi eseguiti dopo i test sierologicie 21 riscontrati in alcune Rsa. Regione Lombardia ha effettuato a oggi 264.024 prelievi ematici a 161.695 cittadini e 102.329 operatori. Gli esiti di questi test sierologici hanno evidenziato uno stato di positività per 41.250 (il 25,6%) cittadini e 13.402 (12,6%) operatori. In questi casi viene effettuato il tampone. Poco meno del 10% dei cittadini positivi al test lo è anche al tampone. Per gli operatori, la positività è confermata nell’1% dei casi”.