Coronavirus – I dati del 10 giugno: +99 nuovi casi, di cui 15 in provincia di Cremona

Covid 10 giugno

Il bollettino odierno di Regione Lombardia segnala l’arrivo a quota 90.680 di positivi riscontrati complessivamente dall’inizio della pandemia, con più 99 nuovi contagi (1,1% del rapporto con i tamponi giornalieri).
I tamponi effettuati sono stati solo 9.305, col totale complessivo che raggiunge i 845.618. Gli attualmente positivi sono 17.857 (-440). I guariti/dimessi odierni sono 507, in generale 56.474. In terapia intensiva restano 98 persone (un incremento pari a due unità rispetto a ieri), con meno 95 ricoverati non in terapia intensiva (2.565). 32 i decessi di oggi, col totale che tocca quota 16.302.

Questo l’andamento per province: Milano quota 23.510 (+27), di cui 9.984 (+10) a Milano città; Bergamo 13.671 (+10); Brescia 15.106 (+12); Como 3.953 (+7); Cremona 6.520 (+15); Lecco 2.771 (+1); Lodi 3.515 (+4); Mantova 3.396 (+2); Monza e Brianza 5.593 (+2); Pavia 5.429 (+6); Sondrio 1.499 (+0); Varese 3.724 (+10) e 1.993 in fase di verifica.

Squadra Welfare si rafforza

“Il dottor Luigi Cajazzo sarà al mio fianco, con l’incarico di vicesegretario generale della Regione, per coordinare tutte le fasi dell’evoluzione della riforma sanitaria e della integrazione sociosanitaria. Mi complimento con lui per il lavoro fin qui svolto in un momento particolarmente difficile. Durante il quale non si è mai risparmiato dimostrando grande professionalità. Sono sicuro che il suo apporto risulterà molto importante anche in questa nuova fase di lavoro. L’incarico di direttore generale dell’assessorato al Welfare sarà assunto, con una delibera che verrà approvata nei prossimi giorni, dal dottor Marco Trivelli al quale auguro fin da ora buon lavoro”. Lo dichiara il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana.