ZONA TRAFFICO LIMITATO – Da oggi occhio alle sanzioni. Soliti “furbetti” avvisati

Ricordiamo che da oggi mercodì 3 giugno, il perimetro della Zona a Traffico Limitato, già in vigore col suo regolamento, ha il supporto dei varchi elettronici forniti di telecamere. 

Conclusa nei mesi scorsi la fase sperimentale e congelata a causa dell’emergenza sanitaria, ora la Polizia Locale si attiverà per sanzionare chi dovesse violare il perimetro. Ciò grazie al software di riconoscimento delle targhe. “Il governo dell’accessibilità veicolare al centro storico è una misura fondamentale per migliorare la vivibilità degli spazi urbani – ha commentato l’assessore alla Mobilità, Fabio Bergamaschi –. Il controllo elettronico degli accessi garantisce un presidio costante contro gli abusi”. Per chi da sempre ha rispettato la cartellonistica preesistente e ha permessi validati non cambierà nulla, cambierà molto, invece, per i “furbetti”. La sperimentazione, complice il lockdown, è stata particolarmente ampia. I cittadini hanno avuto modo, così, di prendere confidenza con le modifiche della Ztl.