FAI DELEGAZIONE CREMA – Votiamo i 4 “Luoghi del Cuore” cremaschi!

Con il Censimento “I Luoghi del Cuore” il FAI vuole dimostrare che le persone – insieme – possono essere il motore del cambiamento a favore del proprio territorio e del patrimonio culturale. #ILuoghidelCuore è un progetto fatto da tantissime persone che si attivano, con il supporto delle Delegazioni FAI, e con determinazione coinvolgono le comunità locali affinché i luoghi che amano siano protetti per sempre.

La partecipazione al Censimento è gratuita, aperta a tutti (anche a chi non è iscritto al FAI). Possono votare maggiorenni, minorenni, stranieri (online anche dall’estero!), italiani, enti pubblici, enti privati e scuole (attraverso un modulo di raccolta firme dedicato agli istituti scolastici). I singoli utenti possono riunirsi in comitati spontanei e promuovere il proprio Luogo del Cuore attraverso i materiali di voto personalizzati e scaricabili dal sito www.iluoghidelcuore.it .

È possibile votare più luoghi, ma per ciascuno si può esprimere solo un voto.

Quattro i Luoghi del Cuore cremaschi che si possono votare: a Casaletto Vaprio, l’ex chiesa parrocchiale di San Giorgio Martire, a Pandino il Castello Visconteo, a Ripalta Nuova il Campanile della Chiesa parrocchiale di San Cristoforo Martire (nella foto) e a Crema i Giardini di Porta Serio

Nelle edizioni precedenti, due luoghi del nostro territorio hanno ottenuto moltissimi voti e risvegliato l’interesse di migliaia di persone: a Crema, nel 2014, il Torrione di Porta Serio e le mura venete hanno ottenuto 6.210 voti, classificandosi 1° Luogo del Cuore della Provincia di Cremona, 9° in Lombardia e 53° in tutta Italia; incontri pubblici e iniziative di promozione sono state svolte in collaborazione con l’Amministrazione comunale e con molte associazioni cremasche, riunite nel comitato spontaneo #CremaPerLeMura; nel 2017 l’Amministrazione comunale ha affidato ufficialmente l’incarico per la stesura del progetto esecutivo del recupero delle mura. A Castelleone, nel 2018, la Chiesa di Santa Maria in Bressanoro, sostenuta dal Comitato spontaneo “Insieme per Santa Maria in Bressanoro” e con molteplici iniziative di promozione, ha ottenuto 6.064 voti e si è classificata 1° LdC della Provincia di Cremona e 66° in Italia. 

Nelle pagine fb https://www.facebook.com/DelegazioneFAIdiCrema/ e Instagram sono in costante aggiornamento materiali sui luoghi candidati, sul censimento in corso e sulle Mura di Crema. Grazie all’estesa attività di sensibilizzazione che lo caratterizza, la partecipazione al Censimento permette di dare risonanza alle richieste delle comunità, creando collegamenti con istituzioni e stakeholder locali: collaborazioni virtuose che in alcuni casi consentono la rinascita di beni in stato di degrado, di abbandono o addirittura a rischio scomparsa, attraverso lo stanziamento di fondi aggiuntivi rispetto a quelli resi disponibili da FAI e Intesa Sanpaolo nell’ambito del progetto. Saranno presto presentati altri luoghi candidati.

Abbiamo tanti luoghi a #crema e nel cremasco che meritano attenzione. Grandi e piccoli possono fare qualcosa votando i propri #luoghidelcuore: li trovate tutti cliccando qui: https://bit.ly/2zSBCfc

aiutateci a raggiungere presto i 2.000 voti!

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE AL CENSIMENTO

dal 6 maggio al 15 dicembre 2020

1. Sito www.iluoghidelcuore.it per tutte le informazioni e il regolamento completo.

Data l’emergenza sanitaria, in questa prima fase si voterà esclusivamente on line, utilizzando anche un ampio ventaglio di materiali di condivisione social.

2. Votare online è molto semplice ed è possibile in due modalità: registrandosi al portale MyFAI con la propria e-mail o attraverso il proprio profilo Facebook. (Attenzione: i like sui post fb e Instagram non sono voti validi)

3. Sulla pagina fb https://www.facebook.com/DelegazioneFAIdiCrema/ trovate informazioni e aggiornamenti sui luoghi candidati. Per informazioni scrivere a: crema@delegazionefai.fondoambiente.it