MERCATO VIA VERDI – Da martedì sarà al completo, con tutti i settori presenti

Il mercato di via Verdi in una foto di repertorio

Massima condivisione con le associazioni di categoria: da questo assunto riparte il mercato coperto di via Verdi, che riprenderà la prossima settimana, da martedì 26 maggio, anche con i banchi non-alimentari (circa 115 banchi complessivi a pieno regime).

Nel confronto avvenuto oggi tra l’assessore al Commercio Matteo Gramignoli, i funzionari comunali e i rappresentanti delle categorie e gli ambulanti stessi, s’è stabilito in quale forma si presenterà il mercato in ossequio alle linee guida regionali. Il mercato avrà due ingressi e due uscite in prossimità dell’acquedotto e in prossimità dell’edicola, sarà perimetrato da transenne, accesso contingentato stabilito calcolando la superficie calpestabile e 4 mq per persona, arrivando a 600 persone che potranno entrare contemporaneamente in tutta l’area.

Confermati gli orari per tutti i tre giorni di mercato: dalle 8 alle 12.30. Si accederà all’area con la mascherina e nel caso si debba toccare la merce non-alimentare dovranno essere utilizzati i guanti monouso. I banchi metteranno a disposizione dei loro clienti il gel disinfettante. Il presidio verrà garantito dalla Polizia Locale e con la collaborazione delle associazioni d’arma e combattentistiche, i cui volontari saranno riconoscibili da una pettorina gialla. “Sono soddisfatto di questo confronto, il risultato è coerente con le prescrizioni regionali e con il nostro obiettivo di riaprire il mercato nella sua interezza e in sicurezza”, commenta l’assessore Matteo Gramignoli. “Il nostro è un mercato storico, di pregio, che merita una ripartenza su basi solide”.