MERCATO DI VIA VERDI – Prosegue “l’edizione Covid”: solo alimentari, distanza e ingresso contingentato

La prima edizione dell'era "Covid" del mercato di via Verdi
Il sindaco Stefania Bonaldi ha firmato oggi un’ordinanza che proroga quella precedente, del 6 maggio, con la quale aveva regolato la riapertura – per il solo settore alimentare – del mercato di via Verdi.
La volontà è stata quella di adottare un atto in grado di recepire compiutamente le misure stabilite nell’ordinanza regionale del presidente Attilio Fontana numero 547 del 17 maggio, recepimento che è avvenuto con un nuovo atto, anche alla luce di un confronto con le associazioni di categoria del territorio. Si è ritenuto, da oggi 18 maggio, di proseguire, fino a nuova comunicazione, con il mercato secondo le prescrizioni precedenti: pensiline 3 e 4, distanza di 2,5 metri tra i banchi e ingresso contingentato. Una formula già sperimentata positivamente in queste due settimane.