CORONAVIRUS – In regione quota 84.119 casi, oggi +229. In provincia più 18

Regione

Dati confortanti, oggi, per l’incremento del contagio in Lombardia, che registra un complessivo +229 persone, in netto calo da ieri. Il totale generale regionale arriva, quindi, a 84.119 infetti dall’inizio della pandemia da Coronavirus. Gli ospedali sono sempre meno affollati, con meno 21 ricoveri in terapia intensiva (scesi a 276) e meno 113 non in terapia intensiva (totale a oggi 4.705). Il bollettino odierno riferisce di 115 nuovi decessi, in aumento rispetto agli ultimi giorni, per un totale di 15.411 morti da quando è cominciata l’emergenza sanitaria.

Ecco i dati provinciali: il Milanese segna solo più 66 casi (record di crescita negativo) e raggiunge così i 21.966 malati totali. Sono 30 i nuovi infetti della sola città di Milano. Brescia è sempre seconda, con 14.008 casi: nella giornata odierna più 60 infetti. Bergamo raggiunge i 12.371 contagi, con una crescita odierna di 24 persone. La provincia di Cremona oggi vede 18 nuovi casi positivi: dai 6.285 di ieri ai 6.303 di oggi. Lodi è arrivata a 3.325 casi, più 12 contagi. Pavia più 23 (4.919). Anche Mantova sale, ma solo di 6 casi, arrivando a 3.281 infetti. La città dei Gonzaga da quando il calo è stato evidente sta tenendo bene. Como più 14 casi, che portano il totale a 3.612. Oggi sono stati 12.162 i tamponi effettuati, con in verifica 1.825 persone.