ORDINANZA REGIONALE – Obbligo rilevazione temperatura per i datori di lavoro

Nuova ordinanza di Regione Lombardia (non è quella che prevede alcune aperture dal 18 maggio, che dovrebbe uscire tra oggi e domani). In queste nuove regole firmate dal presidente Attilio Fontana, il datore di lavoro è tenuto alla rilevazione della temperatura dei dipendenti. Ai clienti è raccomandata, così come viene raccomandato ai datori di lavoro e al personale, di utilizzare l’App regionale AllertaLom e compilare quotidianamente il questionario “Cerca Covid”. Le disposizioni varranno, per ora, dal 18 al 31 maggio.