12 maggio – Giornata internazionale dell’infermiere. Papa Francesco: “Hanno dato esempio di eroicità”

infermiere
Infermiere dell'Ospedale Maggiore di Crema

Oggi è la Giornata internazionale dell’infermiere. Mai come in questi mesi si è parlato di loro: gli angeli, gli eroi. Sono le infermiere e gli infermieri, oltre che i medici, che in prima linea nella lotta la Coronavirus hanno anche svolto la funzione di confidenti e tramite con le famiglie per le tante persone ammalate che sono morte sole. La giornata coincide con la data di nascita di Florence Nightingale considerata la fondatrice della professione, venuta al mondo esattamente 200 anni fa.
“Oggi è la Giornata degli infermieri”, ha detto papa Francesco all’inizio della messa del mattino a Casa Santa Marta. “Ieri ho inviato un messaggio. Preghiamo oggi per gli infermieri, le infermiere, uomini, donne, ragazzi, ragazze, che hanno questa professione, più di una professione, è una vocazione, una dedizione. Il Signore li benedica. E in questa tempo della pandemia hanno dato esempio di eroicità. E alcuni hanno dato la vita”.