Crema – Nigeriana aggredita lungo il fiume Serio, caccia a un connazionale

polizia locale

Sono ancora misteriosi i contorni dell’episodio verificatosi ieri sera, giovedì 7 maggio, intorno alle 19 lungo la riva del Serio, a Crema, all’altezza di via Visconti. Una donna nigeriana sarebbe stata aggredita da un connazionale messo in fuga dall’intervento di due persone che stavano passeggiando nella zona. Indagini avviate per rintracciare l’aggressore. La 39enne fortunatamente non ha riportato gravi conseguenze. Sul posto, oltre all’automedica, la Polizia Locale di Crema.