QUINTANO – Madre e figlia portate via dal Covid-19: l’ultimo saluto della comunità

Quintano

Madre e figlia non ce l’hanno fatta, il Covid-19 se le è prese entrambe. È accaduto a Quintano, lasciando un profondo dolore nella comunità intera. Tutti i residenti hanno partecipato alla sofferenza della famiglia e dalle finestre o dai balconi delle abitazioni (qualcuno per strada o dal giardino, gettando un fiore) hanno salutato l’ultimo passaggio in via IV Novembre, l’altra mattina, del feretro di Lorena Fusi, mentre era condotto al cimitero per la benedizione e la sepoltura. La donna aveva 55 anni ed è deceduta mercoledì scorso all’ospedale di Crema, un giorno dopo sua mamma, Angiolina Sottilini, classe 1933, nativa di Atessa, in provincia di Chieti, ma quintanese d’adozione, dove risiedeva da tanto tempo. Un vero dramma per questa famiglia del paese, che si unisce a quello di tante altre, anche nel nostro territorio. Una preghiera per tutti da parte della redazione del nostro giornale.