VESCOVO DANIELE: MESSA DI PASQUA IN OSPEDALE

Il vescovo Daniele ha voluto essere vicino ancora una volta agli ammalati, a tutti coloro che sono stati colpiti dal Coronavirus, ma anche agli altri ricoverati in ospedale.
In questa mattina di Pasqua si è recato di nuovo al nosocomio cittadino dove ha celebrato la Santa Messa della Risurrezione di Gesù nella cappella, affiancato dai cappellani, presente anche il capitano dei soldati in servizio presso la struttura.
Ai malati ha espresso la sua vicinanza e la speranza della Pasqua di Risurrezione, ai medici e a tutti il personale sanitario ha espresso la propria stima e solidarietà per l’impegno che stanno dimostrando in questo difficile frangente, segno dell’amore di Cristo crocifisso per tutti gli uomini. Ha invitato anche a pregare per tutti i defunti che hanno già raggiunto il Regno del Risorto.
Al termine della Messa ha rivolto a tutti, ammalati, medici, infermieri, amministratori personale sanitario e militari gli auguri di buona Pasqua.