VIA CRUCIS CON IL VESCOVO DANIELE

Oggi pomeriggio alle 15, la seconda celebrazione della Via Crucis davanti al Crocifisso Miracoloso della Cattedrale, come da programma. L’ha guidata il vescovo Daniele, affiancato da don Angelo Frassi, coparroco della Cattedrale.
Mons. Gianotti ha concluso il cammino della Croce con la preghiera al Crocifisso miracoloso già pronunciata ieri, al termine della solenne apertura della straordinaria ostensione. Ha poi benedetto tutti.
Questa mattina, alle 8.45 la Vita Crucis era stata celebrata dai canonici.
Dopo ambedue i momenti di preghiera, le immagini in streaming hanno continuato a essere diffuse per circa quarantacinque-cinquanta minuti: in questo modo, il Crocifisso è visibile ogni giorno, attraverso la diretta, per circa tre ore.
Questo il programma giornaliero per l’intera settimana cosiddetta “di Passione” che prelude alla grande Settimana Santa della Pasqua.Nei giorni dell’ostensione, da lunedì a sabato, la Cattedrale resterà aperta, con orario continuato (anche durante la ‘pausa pranzo’) dalle 9.30 alle 17, per facilitare chi, trovandosi di passaggio, vorrà entrare per un breve momento di preghiera personale. Sostando in preghiera davanti al Crocifisso sarà possibile ottenere l’indulgenza plenaria.
L’ostensione avviene nel pieno rispetto delle norme sanitarie attualmente in vigore. Non sono previste celebrazioni con il popolo.