Don Mario Botti benedice il quartiere di Ombriano

Don Mario Botti, parroco di Ombriano, accompagnato dal coadiutore don Stefano Savoia, è passato anche oggi per le vie della sua parrocchia con il SS. Sacramento per benedire tutti i parrocchiani chiusi in casa e invocare la salute, la guarigione e la forza spirituale, mentre con l’altoparlante venivano diffuse varie preghiere, compresa quella del Rosario. Un cammino di circa un’ora con la conclusione sul sagrato della chiesa parrocchiale, dove – alle ore 16.30 – il parroco ha impartito la benedizione a tutta la parrocchia.L’iniziativa ha avuto inizio domenica scorsa e proseguirà nelle prossime domeniche: ogni volta viene percorso un settore della parrocchia.
La gente è informata dell’iniziativa spirituale, sente le campane che suonano e si affaccia ai balconi pregando il Padre Nostro. “Vi è una grandissima partecipazione – sottolinea don Mario – la gente è alle finestre, ai balconi, nei giardini e non si sposta fino a che sente la voce delle preghiere dall’altoparlante, partecipando con viva fede.”
Una bellissima iniziativa, che si affianca a quella di papa Francesco che, venerdì sera, ha benedetto con il SS. Sacramento il mondo intero dalla piazza di San Pietro completamente vuota.