UFFICI ALER CREMA – On. Gobbato: “I vertici hanno fornito rassicurazioni. Ora il Comune collabori”

“Venuta a conoscenza della notizia mi sono subito attivata per verificare la reale situazione. Attraverso i nostri referenti delle politiche abitative sono riuscita ad avere importanti chiarimenti dai vertici di Aler. Hanno inoltre dato rassicurazioni in merito alle modalità per gli inquilini di presentare l’autocertificazione per l’anagrafe utenza 2020. I responsabili di Aler hanno confermato che, vista la delicata situazione, si stanno attivando per rendere tali procedure più semplici anche con l’ausilio di procedere on-line, di norma non previste da Aler e tramite posta ordinaria. In tutti i casi c’è certamente la massima disponibilità ad andare incontro alle esigenze dei cittadini”.

È questa la rassicurazione dell’onorevole Claudia Gobbato in merito alla notizia di questi giorni della chiusura degli uffici Aler in città. “Ringrazio Aler per la disponibilità dimostrata – ha continuato l’onorevole – utile a risolvere una situazione difficile e importante per tanti cremaschi. Adesso auspico che l’amministrazione comunale di Crema possa collaborare in modo proficuo con Aler al fine di risolvere un annoso problema e, allo stesso tempo, garantire un servizio efficiente a tutti gli utenti Aler”.