ASILO SAN BERNARDINO – Arrivano arte e grandi pittori: bambini protagonisti

Chiesa di San Bernardino

L’asilo Infantile di San Bernardino si apre alla comunità. Tra le iniziative di coinvolgimento, l’ultima idea di maestre, Assemblea e Cda, è il laboratorio “A tutto colore”, che vedrà la sua giornata clou giovedì 20 febbraio alle ore 9.30. 

“Si tratta di un momento creativo collettivo, rivolto a tutti i bambini di 3, 4, 5 anni della nostra scuola – spiega una delle referenti del progetto –. Il tutto pensando all’arte come a un gioco, a improvvisazione, intuito e istinto, facoltà che guideranno i bambini durante l’atto creativo”. Ogni bambino si lascerà trasportare dall’energia dei colori e delle macchie, dalle righe tracciate a pennello e dalle insolite combinazioni cromatiche che spontaneamente nasceranno. I piccoli daranno “nuova vita” a grandi magliette bianche, che per un giorno saranno le loro “tele” da decorare con fantasia e libertà. 

La bella esperienza sarà vissuta dai bambini con grande emozione, anche perché a guidarli ci saranno tre grandi artisti cremaschi, Gil Macchi, Abele Mancastroppa (Mable) e Luciano Perolini. Supporteranno con la loro maestria i baby pittori, seguendo da vicino l’azione artistica per far emergere la loro creatività a 360°.