BAGNOLO CREMASCO – Doppio pensionamento “record” in Comune

bagnolo cremasco
I coniugi Giusi Dagheti e Francesco Viviani durante il rinfresco organizzato in Comune per ringranziarli del lavoro svolto
Venerdì 31 gennaio 2020 è stato l’ultimo giorno di lavoro per due persone speciali per il Comune di Bagnolo: i coniugi Giusi Dagheti e Francesco Viviani, geometra, i quali hanno prestato la loro collaborazione per oltre 45 anni. Venerdì mattina, durante il rinfresco con cui hanno voluto salutare i colleghi e gli amministratori, Giusi ha affermato: “Questa è stata la nostra casa“.Trattenere la commozione non è stato affatto facile per nessuno.
Lo spirito di sacrificio, la dedizione e la grande disponibilità che queste due riservatissime persone hanno dato alle 11 amministrazioni, nonché agli 8 sindaci (un record!) che si sono succeduti negli anni, è la dimostrazione che il lavoro vissuto come passione diventa uno stile di vita. La comunità di Bagnolo Cremasco, orgogliosa di questa bellissima famiglia (che comprende anche il figlio Luigi, sempre presente e disponibile in oratorio, e il figlio Don Giovanni), li ringrazia affettuosamente e augura agli stessi un brillante futuro.