DEGENERE – Una serata per due giornaliste e scrittrici, Rosa Teruzzi e Lucia Tilde Ingrosso

DeGenere
Le protagoniste del prossimo incontro della rassegna 'DeGenere' in programma giovedì sera
Sarà una serata all’insegna del thriller e del giallo al femminile questa sera, giovedì 6 febbraio per il secondo appuntamento della rassegna DeGenere. Attese sul divano del Caffè del Museo di Crema (ore 21, ingresso libero) due giornaliste e scrittrici che hanno fatto delle crime stories dei romanzi di successo: Rosa Teruzzi e Lucia Tilde Ingrosso.
Teruzzi, caporedattore del programma crime di Rete 4 ‘Quarto Grado’, con ‘L’ultimo tango all’Ortica’ (Sonzogno) riporterà il pubblico nel mondo delle sue investigatrici del casello ferroviario: una fioraia, una giovane poliziotta e un’anziana hippy, rispettivamente madre, figlia e nonna, un team di tre generazioni diverse, ciascuna con un carattere forte, imprevedibile e fuori dagli schemi.
Tilde Ingrosso, giornalista di Millionaire e penna eclettica che dal 2005 ha pubblicato più di 20 romanzi spaziando tra i generi: fantasy, rosa, noir, saggistica e soprattutto gialli, in particolare l’ultimo thriller edito per Baldini + Castoldi, Una sconosciuta nel quale la protagonista, Carmen, si risveglia dopo un incidente stradale a seguito del quale ha perso la memoria.
In occasione di questo appuntamento di DeGenere prende il via una collaborazione con l’Istitito Sraffa di Crema che vedrà una classe dell’indirizzo eno-gastronomico impegnata a presentare alcuni piatti ispirati ai romanzi delle due ospiti. Dopo la lettura dei romanzi i ragazzi esprimeranno il proprio talento culinario cucinando a scuola alcune ricette che verranno presentate nel corso della serata attraverso un contributo video.