PIANENGO – Per la riqualificazione dell’ex Faro è stato presentato un progetto

Pianengo
Il progetto presentato per l'intervento di riqualificazione che interesserà l'ex Faro
Tre campi da calcio al posto della piscina, inutilizzata da diversi anni, sull’area Faro? È l’ipotesi più accreditata in questo periodo. L’amministrazione comunale sta approfondendo il progetto “presentato dalla Pegaso, società di Madignano, proprietaria del sito, intenzionata all’intervento di riqualificazione. Lo studio presentato prevede la realizzazione di un rettangolo verde per match a 11 giocatori, uno a 5, uno a 8, oltre alla tribuna e alla risistemazione degli attuali spogliatoi”. Verrà riservato uno spazio anche per una piccola piscina, adatta ai bambini. Il progetto inoltrato in Comune non comprende l’area ove sorge il ‘vero’ Faro, ossia la pizzeria, e l’albergo.
In questo periodo “stiamo discutendo attorno a questa proposta, ma non è ancora stata assunta alcune decisione”, tiene a precisare il primo cittadino Roberto Barbaglio che ha già incontrato anche i dirigenti della Pianenghese per un parere sulla proposta avanzata dalla proprietà. “La nostra società impegnata anzitutto nel settore calcio (partecipata anche a campionati di volley e conta un nutrito gruppo di podisti) non ha nulla in contrario nei confronti dell’idea della Pegaso, anche se non ha la necessità di altri campi per la sua attività iniziata nel lontano 1975”. Interessata da vicino a questo intervento ci sarebbe la Pergolettese, che da tempo utilizza non solo impianti della città, ma anche di alcuni paesi limitrofi.

Articolo completo su Il Nuovo Torrazzo da oggi in edicola