ASSOCIAZIONE DONNE CONTRO LA VIOLENZA – Trentesimo con campagna fotografica

Da giovedì 30 gennaio le vie di Crema sono tappezzate da manifesti con protagoniste le volontarie dell’Associazione Donne contro la Violenza Onlus. Si tratta della prima iniziativa di quest’importante realtà per festeggiare il 30°. La scorsa settimana abbiamo ricordato il 10° anniversario della Rete ConTatto, oggi i motivi per essere orgogliosi dell’impegno del territorio contro la violenza alle donne riguardano l’associazione presieduta da Lucia Gravaghi.

Accoglienza, ascolto, sostegno, dialogo, sorriso. Cinque parole che racchiudono un universo fatto di donne che si rivolgono ad altre donne. Donne che chiedono aiuto e volontarie pronte a offrire il proprio sostegno. È questo il messaggio della campagna promossa dall’Associazione, visibile per le strade cittadine.

“La campagna è nata con l’obiettivo di ricordare le attività svolte dall’Associazione e dalle sue volontarie – protagoniste in prima linea – e di sensibilizzare la cittadinanza sulla cultura del rispetto e della non violenza, in occasione dei trent’anni dalla fondazione”, hanno spiegato i referenti di Donne contro la Violenza nella conferenza di martedì scorso presso la sede di via Mercato. Il Centro antiviolenza, infatti, è presente in città e nel Cremasco dal 1990: ha come mission offrire solidarietà e sostegno a donne che vivono una situazione di disagio e/o maltrattamento, e diffondere nel territorio la cultura del rispetto per ogni persona.  

Articolo completo sul nostro settimanale in edicola  oggi