ZTL – Varchi accesi con la scritta Ztl non attiva. Dal 3 febbraio occhi elettronici accesi

I varchi elettronici a corona della Zona a Traffico Limitato (il cui regolamento e sue disposizioni sono vigenti dallo scorso 1° dicembre) si accenderanno il prossimo 3 febbraio. In questo momento, però, come annunciato nei giorni scorsi è comparsa la scritta “Ztl non attiva”. Naturalmente si intendono i varchi, non la Ztl in sé che già è vigente (dal 1° dicembre chi violasse il regolamento potrebbe essere multato da un agente, come peraltro già accaduto). Il 3 febbraio comparirà la scritta “Ztl attiva” e resterà sempre così poiché l’area è sottoposta al controllo 24 ore su 24, con l’unica eccezione dell’area delimitata da via Cesare Battisti, via Frecavalli dal civ. 1 al civ. 26, via Cavour dal civ. 47 al suo termine e p.zza Mons. Madeo: qui è stato deciso di ridurre dal lunedì al sabato, dalle ore 18 alle ore 8, restando per la domenica e i festivi la limitazione h24; in questo caso lo schermo modificherà la propria comunicazione a seconda dell’attività o meno dei varchi rispettando queste peculiari fasce orarie. Ai primi di marzo, conclusa la sperimentazione, gli occhi delle telecamere registreranno i passaggi dei veicoli e il programma informatico collegato consentirà al comando di Polizia Locale di gestire in automatico le sanzioni per chi violasse il regolamento a protezione del perimetro.