RETE CONTATTO – Dieci anni di lotta contro la violenza sulle donne e sui minori

Lotta contro la violenza
Dieci anni di incontri mensili, dieci anni di collaborazione, dieci anni di “lotta”.
Fondata il 1° gennaio del 2010, la Rete ConTatto, raggruppa enti sociali e assistenziali del pubblico e del privato, che a vario titolo e con differenti competenze e funzioni, si occupano del contrasto alla violenza alle donne e ai minori. La sinergia comprende anche le forze dell’ordine – Polizia, Carabinieri e Polizia Locale – il Centro Antiviolenza e alcune Comunità di accoglienza.Coordinatrice della Rete di volontari è Daniela Venturini. L’abbiamo incontrata per brindare a questi primi dieci anni d’impegno, insieme a Laura De Poli, del consultorio dell’Asst e alla volontaria Cecilia Gipponi, avvocato.
“Siamo una rete molto operativa e concreta. Lavoriamo soprattutto su due fronti – ci spiegano –: l’attività diretta per le donne vittime di violenza e la prevenzione, specie alle nuove generazioni. Il cammino non è sempre stato facile, soprattutto all’inizio. Ma dopo un periodo di conoscenza è arrivata la ‘buona collaborazione’, che ci ha portato qui”.
L’obiettivo primario della Rete – che agisce sulla base di un Protocollo sottoscritto da tutti gli attori in campo – è il sostegno alle donne, “in un percorso personalizzato che permetta loro di uscire dalla spirale di violenza in cui sono cadute”.

Articolo completo su Il Nuovo Torrazzo in edicola