SABBIONI – Domani sera, l’incontro sul tema ‘San Francesco e Gesù Cristo nell’arte’

Sabbioni di Crema
Domani sera, venerdì 24 gennaio alle ore 21, presso la parrocchia di San Lorenzo martire ai Sabbioni di Crema, la dottoressa Rosa Giorgi interverrà sul tema San Francesco e Gesù Cristo nell’arte.

Due importanti episodi della vita del Santo di Assisi sono esemplari del suo amore per Cristo Crocifisso. Il primo è all’inizio della sua conversione, il secondo verso la fine di un percorso di sequela. Si tratta prima dell’incontro con il Crocifisso di San Damiano che, secondo i primi biografi, gli parla e gli indica la strada da percorrere (“ripara la mia casa che è in rovina”), e poi dell’incontro ancora più stupefacente con il Serafino Crocifisso sul monte della Verna, che gli donerà di portare sul suo corpo le piaghe della croce.
Queste due fondamentali tappe nella vita di Francesco d’Assisi, sono state ben comprese e riportate anche dagli artisti chiamati a narrare di lui come esempio di perfetto seguace di Gesù Cristo.
Sono note quindi diverse narrazioni, specialmente nei cicli dedicati alla vita del Santo, che rappresentano la sua preghiera davanti al crocifisso ligneo nella diruta chiesetta di san Damiano, mentre certamente molte di più sono le raffigurazioni della stimmatizzazione. Tra questi due temi fondamentali anche per la storia delle rappresentazioni artistiche che riguardano San Francesco, si è trovata anche un’altra via per sottolineare lo speciale rapporto con Cristo Crocifisso maturato nella spiritualità del Santo. Ecco quindi le numerose rappresentazioni del Santo presso la croce di Gesù, sia in narrazioni, sia in crocifissi lignei: un tema che ha avuto vasta diffusione lungo i secoli a testimonianza della forza del messaggio spirituale di Francesco d’Assisi.