Cremasco – Notte di sinistri, il più grave alle 4.30 in città

Notte di incidenti quella appena trascorsa. Il più grave si è verificato a Crema alla 4.30 in via Treviglio dove u senegalese di 45 anni è uscito di strada con la sua vettura mentre affrontava la rotatoria che da via Boldori immette sulla ‘gronda nord’. L’Opel dello straniero si è ribaltata finendo in un canale. Immediatamente soccorso il malcapitato, che è riuscito ad uscire da solo dall’abitacolo della vettura. Per accertamenti e per essere curato è stato trasportato in ospedale.

Altri due sinistri, fortunatamente senza feriti, si sono verificati intorno alle 7 in viale Santa Maria, sempre a Crema e lungo la Melotta. Nel primo caso si è trattato di uno scontro tra auto, nel secondo di un impatto tra un’auto e un camion.

Chiamati a intervenire, oltre al 118, Vigili del Fuoco, nel caso dell’uscita di strada di via Treviglio, Polstrada e Carabinieri. Alle Forze dell’Ordine spetterà il compito di ricostruire l’esatta dimanica degli incidenti.