MOBILITÀ – In arrivo in città sette nuovi attraversamenti luminosi

Verranno realizzati, col nuovo anno, sette nuovi attraversamenti pedonali luminosi (APL) nelle Vie Macallè, Bergamo, Carlo Urbino, Mercato, Crispi, IV Novembre e Gaeta. La scelta dell’mministrazione cade su questi punti ritenuti sensibili per la sicurezza della mobilità.

I lavori, dal costo complessivo di 90.000 euro, consistono nell’installazione di corpi illuminanti con tecnologia a Led, rivolti dall’alto verso i passaggi pedonali: illuminando il piano orizzontale attorno all’area di attraversamento si contribuisce in modo rilevante a richiamare l’attenzione degli automobilisti, diminuendo i rischi indotti dalla morfologia della struttura stradale. Questa tecnologia è già stata utilizzata in altri punti della città, ad esempio in via Libero Comune.

“L’impegno dell’attenzione ai quartieri e gli ingenti investimenti che ci accingiamo ad affrontare sulla manutenzione stradale – commenta l’assessore ai Lavori pubblici e Mobilità, Fabio Bergamaschi – partono dalla messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali più pericolosi. Un’opera che garantisce non solo la tutela dell’utenza debole stradale, ma anche l’aspetto estetico delle strade cittadine, conferendo illuminazione e ordine con una tecnologia moderna”.