Pandino – Droga e contanti in auto, due 19enni romeni in manette

Sorpresi con droga e contanti due giovani incensurati di nazionalità romena finiscono in manette. È accaduto nella notte tra venerdì 13 e sabato 14 dicembre quando in territorio pandinese i Carabinieri hanno imposto l’alt per un controllo a un’Audi A3 lungo la SP 472. I due soggetti a bordo, identificati in due 19enne di nazionalità romena residenti a Cremona, sono stati sottoposti a perquisizione e nelle loro disponibilità sono stati rinvenuti 206 grammi di hashish e 2.410 euro in contanti che gli inquirenti ipotizzano essere provento dell’attività di spaccio. I due sono stati arrestati per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e condotti a processo con rito direttissimo nella mattinata di sabato. Entrambi sono stati condannati a 1 anno e 4 mesi di reclusione, pena sospesa, e al pagamento della somma contante di 4.000 euro.