ASSOCIAZIONE RUBINO – A Santa Maria di Porta Ripalta il concerto di Natale dell’ensemble ‘On the Bridge’

Concerto
On the Bridge si esiberanno al concerto di Natale, organizzato dall'associazione Rubino
Grazie all’idea del socio Fabrizio Facciocchi, l’associazione Rubino (Ricerca Umanizzazione Benessere in Oncologia) ha organizzato una bella iniziativa: domenica 15 dicembre, alle ore 16.30 presso Santa Maria di Porta Ripalta, si terrà il concerto di Natale per 8 violoncelli. Sarà l’occasione per uno scambio di auguri e, per chi lo vorrà, di rinnovare l’adesione a Rubino con l’annuale sottoscrizione di 15 euro.
Il programma si annuncia di grande qualità, livello e coinvolgimento; prevede: di Michel Corrette (Rouen, 1707-Paris, 1795) Concert Le Phénix Allegro – Adagio – Allegro per 8 violoncelli; di Edward Benjamin Britten (Lowestoft, 1913-Aldeburgh, 1976) Boisterous Bourrée da Symple Symphony Op. 4 versione per 8 violoncelli versione di S. Cerrato; di Friedrich Grützmacher (Dessau, 1832-Dresden, 1903) Consecration Hymn per 8 violoncelli; di Wilhelm Fitzenhagen (Seesen, 1848-Mosca, 1890), Konzertwalzer per 4 violoncelli; di Richard Wagner (Lipsia, 1813/Venezia, 1883) Feierliches Stück da Lohengrin WWV 75 versione per 4 violoncelli di F. Grützmacher; di Giovanni Sollima (Palermo, 1962), Terra Aria (da J. Beuys Song) per 8 violoncelli; di Axel Seidelmann (Linz, 1954) Der bestechliche Hofrat per 8 violoncelli. A conclusione saranno proposti i tradizionali brani natalizi rivisitati da Francesco Cerrato (Asti, 1982).
Nella piccola ma sempre suggestiva sede della ex chiesa di via Matteotti si esibiranno: Stefano Cerrato, Benedetta Giolo, Sara Merlini, Lucia Molinari, Alice Boiardi, Emanuele Rigamonti, Matteo Vercelloni e Simone Cappelletti che formano l’ensemble di violoncelli ‘On the Bridge’. Sono tutti giovani musicisti, provenienti da realtà musicali differenti, ma con grande esperienza nella musica da camera, guidati e sostenuti dal maestro Stefano Cerrato. Un appuntamento piacevole e significativo.