Fiesco – Bomba inesplosa? No, solo un vecchio paracarro

fiesco
Foto di repertorio, Roggia di Fiesco

Nessuna bomba della Seconda Guerra Mondiale interrata nel cortile di una casa di via Leopardi a Fiesco. Si trattava solo di invecchio paracarro. Il rinvenimento risale a martedì e subito era scattato l’allarme. Lavori svolti da un’impresa presso l’abitazione di un cittadino fieschese sospesi temporaneamente e chiamata immediata agli artificieri. Gli esperti di ordigni sono arrivati da Cremona ieri e hanno riportato la situazione alla normalità valutando come quell’oggetto che sembrava essere una bomba inesplosa era solamente un vecchio paracarro. Il cantiere ha così potuto riaprire i battenti.