Soncino – Madre e figlia investite in largo Manzella

Paura ma fortunatamente nessuna grave conseguenza a Soncino ieri sera in largo Manzella. Una 77enne residente nel borgo e la figlia sono state investite da un’auto di un pendolare orceano mentre attraversavano la strada. Le due donne sono cadute pesantemente a terra dopo l’impatto e l’automobilista si è subito fermato per prestare soccorsi. Chiamato il 118, le malcapitate, che non hanno mai perso conoscenza, sono state trasferite in ospedale per essere medicate per le contusioni riportate. Sarebbero fuori pericolo. Sul posto i Carabinieri per i rilievi di rito.