CREMA – Grande partecipazione e successo per il concerto de “Il Trillo”

L’orchestra di Crema “Il Trillo” è stata acclamata sabato 24 novembre nella splendida Basilica di Santa Maria della Croce. In pochi minuti tutti i posti a sedere sono stati occupati dal pubblico accorso ad assistere al Concerto di Santa Cecilia, proposto dall’Associazione Musicale “Il Trillo”, a favore dell’oratorio di Santa Maria. 
Di fronte alla chiesa gremita  l’ensamble abilmente diretto dal Maestro di fama internazionale, Paolo Belloli, ha aperto la serata con Te Deum, “sigla” smagliante e d’effetto, che prepara l’ascoltatore al viaggio nell’affascinate musica classica e originale per “simphonic band”. 
Subito dopo l’orchestra ha catturato il pubblico con la brillante interpretazione della Fanfare The Benefaction From Sky And Mother Earth di Satoshi Yagisawa, seguita dalla virtuosa Poeta e contadino di Franz von Suppé in occasione del 200° anniversario della nascita del compositore austriaco e dall’emozionante Conga del fuego nuevo di Arturo Màrquez, per concludere la prima parte del concerto con gli “effetti speciali” della Bohemian Rhapsody di Freddie Mercury. Dopo un breve e meritato intervallo, i musicisti hanno fatto risuonare nell’aria le melodie di Cavalleria leggera di  Franz von Suppé, seguite dalla musica fluente e virtuosistica di Frank Sinatra che incanta sempre. Il concerto è proseguito con l’interpretazione delicata e puntuale della Les Savojardes di Jacques Offenbach in occasione del 200° anniversario della nascita del compositore e violoncellista tedesco, che ha introdotto l’immancabile marcia sinfonica Milano di Amilcare Ponchielli, nella quale il maestro Belloli, con abilità e trasporto, ha condotto l’orchestra in un energico crescendo, strappando applausi e richieste del bis. L’Orchestra del Trillo si è quindi congedata dal pubblico, con la movimentata Kalasnikov di Goran Brecovic.
L’Orchestra di Fiati si esibirà ancora domenica 15 dicembre alle ore 16 nella Chiesa di San Bernardino, Auditorium “B. Manenti”, in occasione del tradizionale Concerto di Natale promosso dall’Associazione Olimpia Sport e Cultura.