Castelleone – ‘Indaco e gli illusionisti della danza’ sabato al Del Viale

Arriva al Teatro del Viale di Castelleone sabato alle 21, dopo aver incantato il Petruzzelli di Bari, ‘Indaco e gli illusionisti della danza‘ straordinaria produzione che coniuga il linguaggio coreutico e la tecnologia firmata dalla RBR Dance Company di Cristiano Fagioli. Spettacolo da non perdere che sviluppa con il linguaggio del corpo e della danza temi attuali come il rispertto della natura e la salvaguardia del creato. Per assistere allo spettacolo, inserito nella stagione teatrale Sifasera 2019-2020, vi sono ancora posti disponibili. Biglietti in vendita al costo di 20/18/16/14 euro. Info e prenotazioni: 0374/350944 – 348.6566386 – biglietteria@teatrodelviale.it – www.teatrodelviale.it

INDACO e gli illusionisti della danza con RBR Dance Company

Regia: Critsiano Fagioli e Gianluca Magnoni

Gli illusionisti della Danza portano in scena un allestimento che coniuga danza e tecnica alla ricerca della massima innovazione nel supporto di speciali effetti video. Proiezioni su originali fondali, mutazioni sceniche inattese, giochi di luci e soluzioni registiche altamente tecnologiche sono solo alcune delle sorprese di questo spettacolo “Indaco”. Il risultato scenico e visivo che ne deriva è sorprendente: i danzatori si alternano sul palcoscenico apparendo e scomparendo, moltiplicandosi magicamente grazie ad uno studio accurato di luci e proiezioni che incanta un pubblico piacevolmente proiettato in un’atmosfera rarefatta dalle magiche illusioni ottiche. Il tutto al servizio di temi universali e coinvolgenti.
“Indaco e gli illusionisti della Danza”, è uno spettacolo di forte attualità, al centro il tema dell’ambiente, il rispetto per il pianeta e la cura di esso in quanto appunto anima del mondo.
Centrale è il rapporto uomo-natura, la ricerca delle proprie origini, il bisogno di autenticità, in un continuum di istantanee e coreografie emozionali. Tematiche inserite in un percorso di ricerca che pongono l’uomo e la donna di fronte alla natura, madre e nel contempo avversaria, in una dimensione esistenziale meravigliosa ed inesauribile.
In questa spettacolare produzione la regia moltiplica intenzioni e punti di vista, resi a tratti infiniti dalle scelte scenografiche e registiche.

BIGLIETTI  Euro 20 18 16 14

BIGLIETTERIA

Castelleone – Ufficio Turistico, via Roma 58 mercoledì e sabato 17.30-19

Soresina – Informagiovani c/o Biblioteca, via Matteotti 6 martedì, venerdì 15.30-18.30

Orzinuovi – Cartoleria Gardoni, p. V.Emanuele 75 – tutti i giorni 8-12.30 15-19.30 (serv cons 1euro)

Crema – Il Nuovo Torrazzo, via Goldaniga 2 – Lun-Ven 8.30-12.30 14-17.30 (serv cons 1euro)

Bagnolo Cr.sco – La calzorapid, C.C. La Girandola – tutti i giorni orari di negozio (serv cons 1euro)

PRENOTAZIONI BIGLIETTI 0374/350944 – 348/6566386 – biglietteria@teatrodelviale.it

INFO: 0374/350944 – 3486566386 – www.teatrodelviale.it – Facebook

LA COMPAGNIA

Cristiano Fagioli e Cristina Ledri, dopo un’intensa esperienza di formazione e di perfezionamento a New York e Parigi, fondano nel 1998 la RBR Dance Company illusionistheatre, dal nome delle linee Metropolitane di New York che conducevano da Brooklyn, dove i due risiedevano, a Manhattan. Una Compagnia quindi che è anche omaggio ai grandi maestri, e luoghi, della danza contemporanea.
A meno di un anno dalla fondazione, nel 1999, la RBR s’impone all’attenzione del grande pubblico e della critica più attenta con la coreografia “Bicycle 2000”, ideata per i Campionati Mondiali di Ciclismo a Verona e che fa ottenere a Fagioli e Ledri l’importante “Premio Positano Danza Leonida Massine”. Consequenziali e immediatamente successivi sono il riconoscimento ministeriale MiBACT e il debutto ufficiale a Roma con lo spettacolo “RBR Show”.
Al palcoscenico la Compagnia alterna le presenze artistiche in televisione, soprattutto per alcuni programmi RAI come “Notte di Fiaba” e “88°Giro d’Italia”. La produzione continua a essere feconda e propizia con gli spettacoli “Nel Tempio delle Due Muse”, presentato al Teatro Olimpico di Vicenza, e “Carmina Burana” al Teatro Comunale di Lonigo.
Segue un decennio, sino al 2014, di continua circuitazione di spettacoli, in Italia e all’estero: “Abyss”, “Open Space” (con il tour in Messico), “Blue Two” in co-produzione con il Teatro Bellini di Catania, “Statuaria”, “Show System”, “4” in prima Regionale al Teatro Petruzzelli di Bari, “la Natura e l’Amore” con i Virtuosi Italiani, “Varietas Delectat” rappresentato al Teatro dell’Hermitage di San Pietroburgo, “Giulietta e Romeo l’amore continua…” e “Mosaico”.
Il 2015 è l’anno di due grandi produzioni, “Indaco e gli Illusionisti della Danza”, racconto danzato sull’ambiente come anima del mondo, e “The Man e gli illusionisti della Danza”, commissionato dalla Camera Musicale Barese e applaudito anche al Sociale di Soresina, spettacoli che ad oggi vengono richiesti nei teatri italiani ed esteri.
Nella stagione teatrale 2019-2020 continuerà la tournée, a grande richiesta per la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sul tema del rispetto ambientale, dello spettacolo “Indaco e gli illusionisti della Danza”, affiancato ad un nuovo progetto che sarà quello di “The Lamb Lies Down On Broadway-show”.
La compagnia viene infatti commissionata per la creazione di coreografie di questa produzione a cura di Luigi Caiola per ArsLab Italy: uno spettacolo che ricalca per quadri simbolici l’omonimo concept album dei Genesis, ultimo lavoro di Peter Gabriel con la band, dove musica dal vivo e danza si coniugano per narrare il viaggio di ricerca “di sé” di Real, protagonista di questo onirico racconto.