COSMESI – Its 4.0 al via, giornata storica per città e territorio

Una giornata storica per il sito universitario di via Bramante cittadino. In molti si ricorderanno il 19 novembre come il giorno che ha segnato l’avvio di una nuova epoca per la formazione nel Cremasco.

Alle 8.30, per i 25 allievi attualmente iscritti, ha preso avvio il corso di Tecnico superiore per le produzioni cosmetiche 4.0, il primo in assoluto a essere erogato in Italia, che segna il punto di svolta per Crema, da oggi punto di riferimento per chiunque voglia accedere al comparto mediante un percorso di formazione di qualità a 360° sul settore cosmetico e i suoi molteplici prodotti.

La città ben si integra all’interno del sistema cosmetico lombardo: la regione si distingue, infatti, per avere la più alta densità di imprese cosmetiche con oltre il 54%, seguita da Emilia Romagna (10,%) e Veneto (7,8%). La Lombardia, con il 65%, conserva il suo primato anche in riferimento alla distribuzione geografica del fatturato delle imprese cosmetiche nel 2018 (pari a 11,4 miliardi di euro), seguita da Lazio (10,%) e Toscana (6%).

All’inaugurazione hanno preso parte i partner di progetto Stefania Bonaldi, sindaco di Crema e presidente di ACSU Associazione Cremasca Studi Universitari, insieme a Giuseppe Nardiello, Presidente della Fondazione ITS Nuove Tecnologie della Vita, Renato Ancorotti, Presidente di Cosmetica Italia, Davide Pagliarini, Vice Preside del Galilei di Crema, Maria Grazia Crispiatico, Dirigente scolastico del Galilei di Crema e Ilaria Massari, Direttore di REI – Reindustria Innovazione.

Articolo completo sul giornale di sabato.