CALCIO A 5: ko la prima squadra, le gioie arrivano dall’Under 19 in campo anche stasera!

Il Videoton non riesce a invertire la tendenza con l’Elledì Carmagnola: i piemontesi si impongono per 5-7 e conquistano l’intera posta in palio. Eppure la prima squadra di Serie B era partita con il piede giusto: Porceddu segna l’1-0 al 4’ e, nonostante l’immediato 1-1 ospite, i rossoblù si riportano avanti al 16’ con il 2-1 firmato da Ghezzi.
I cremaschi avrebbero anche le chances per calare il tris con Porceddu e Tosetti, ma la palla non entra e la beffa è servita: il Carmagnola trova il pareggio e anche il 2-3 con cui si rientra negli spogliatoi. In avvio di ripresa il 2-4 firmato dai piemontesi costringe il Videoton a osare: mister De Ieso sceglie il portiere di movimento con Maietti. Il Carmagnola ne approfitta prontamente allungando sul 2-5, ma i cremaschi non si disuniscono e continuano a crederci: i gol di Maietti e Ghezzi valgono il 4-5 che riapre definitivamente il match. Negli ultimi cinque minuti la tensione sale e accade veramente di tutto, ma quel che conta sono le reti messe a referto: il Vidi non trova il pareggio e, anzi, incassa altre due reti nel finale per il 4-7. A nulla serve il sigillo last-minute, se non a rendere meno pesante il risultato finale, fissato sul 5-7. Per i cremaschi resta un po’ di amarezza per la rimonta incompiuta, ma anche la consapevolezza di aver giocato un match ad alta intensità, in cui poteva accadere di tutto: adesso testa alla sfida di settimana prossima ad Asti. Non riesce nell’impresa di dare continuità al primo successo il New Vidi Team di mister Serina: la formazione di Serie C2 cade per 6-1 nella tana dello Zelo. I milanesi conducono il match con personalità per l’intera durata: vani i tentativi dei cremaschi, arrivati al campo con qualche assenza e con diversi elementi in condizioni non ottimali. Il gol della bandiera rossoblù porta la firma di Citrino, bravo a finalizzare un’azione ben costruita.

A regalare gioie e soddisfazioni al Videoton ci pensa ancora una volta la formazione Under 19: i ragazzi terribili di mister Ghezzi si esibiscono in un’altra prova convincente in quel di Lecco, dove conquistano un’importante vittoria con il punteggio di 3-7. La gara è inizialmente equilibrata (2-2 all’intervallo), ma nella ripresa i rossoblù si scatenano, infilando il parziale di 0-5 che spacca in due la gara. Brillano Morello e Antonelli, con una doppietta a testa, mentre le altre marcature sono a cura di Saba, e Lucini Paioni. La vittoria ottenuta a Lecco proietta il Videoton a -3 dalla capolista San Carlo Sport, che i cremaschi affronteranno nel recupero in programma oggi mercoledì 6 Novembre, alle ore 20.30, presso la Palestra “Alina Donati De Conti”. La società rossoblù chiama a raccolta il pubblico cremasco: con la vittoria, l’Under 19 aggancerebbe il primo posto in classifica!