Crema – Tentato furto in piadineria, deferiti gli autori

Il furto non fa per loro. Un giovane e una giovane oltre a non essere riusciti a mettere a segno il colpo si sono fatti immortalare dalle telecamere del sistema di videosorveglianza del negozio preso di mira e hanno rimediato una denuncia.

È accaduto a Crema dove, la notte del 21 ottobre, due persone avevano cercato di fare irruzione ne ‘La Piadineria’ di piazza Garibaldi. Con un arnese da scasso hanno tentato di divellere la porta del locale senza riuscirvi. Forse perchè non proprio ladri provetti, forse perché disturbati, hanno abbandonato l’obiettivo e se ne sono andati. Il giorno successivo il personale del negozio ha sporto denuncia e i Carabinieri hanno avviato la loro attività investigative.

Nelle ultime ore, grazie all’analisi dei filmati del sistema di videosorveglianza del local, i militari hanno stretto il cerchio attorno ai responsabili del tentato furto, deferendoli. Si tratta di A.D. 20enne italiano, pregiudicato, disoccupato, residente a Monza e N.M. 18enne marocchina, pregiudicata, disoccupata, residente in Provincia di Bergamo.