CREMA – Il concerto del Trio Disegual

Giovedì 7 novembre a Crema presso la Libreria Mondadori Bookstore di via Mazzini 14 suonerà il Trio Disegual, la rivelazione musicale del Crema Music Week 2019, uno stage che si tiene ogni anno a luglio e che richiama strumentisti ad arco da tutta Italia

Giona Drovanti e Valentina Wilhelm violini con Filippo Ravasio violoncello, presentano ”Divertimento Barocco” musiche di Vivaldi Bach Corelli Tartini Stamitz e Purcell spaziando dal ‘600 inglese fino alle soglie del classicismo tedesco che troverà in Mozart il suo compimento di li a poco.

I ragazzi sono molto giovani: solo 16 15 e 17 anni e provengono dal conservatorio Giuseppe Verdi di Milano dove stanno ultimando i loro studi musicali partecipando nel contempo a diversi concorsi nazionali e internazionale riscuotendo premi e consensi lusinghieri

Il concerto è il secondo di una lunga rassegna che la Mondadori Bookstore offre alla Città permettendo alle persone di incontrarsi, guardare e sfogliare libri, conoscersi, confrontarsi e ascoltare buona musica eseguita da interpreti di prim’ordine che parleranno di se, degli autori e delle loro composizioni, in maniera familiare e inconsueta come inconsueta è la sede del concerto.

il trio Disegual, strano miscuglio di virtuosismo e simpatia spazia con molta disinvoltura fra questi quasi cent’anni di musica barocca affrontando queste pagine veramente impegnative con piglio guascone sentiteli suonare

Il 21 novembre, sempre giovedì sarà la volta del duo di violoncello e pianoforte formato da Marco Ravasio e Mauro Bolzoni con un curioso programma di celebri Bisdove si potranno ascoltare tutte quelle celebri melodie che tutti conoscono e nessuno si permette mai di suonare, proprio perchè celeberrime e quindi non si possono sbagliare.