Rivolta d’Adda – Ubriaco al volante urta un Carabiniere; arrestato

Ubriaco al volante ha quasi travolto un Carabiniere per poi darsi alla fuga. È accaduto martedì poco dopo mezzanotte quando un 46enne sloveno pregiudicato, accodatosi ad alcune auto ferme lungo la Provinciale 90 in territorio comunale di Rivolta, ha deciso ad un tratto di superare la coda con una manovra azzardata. Così facendo, com il suo mezzo, ha urtato un maresciallo dei Carabinieri libero dal servizio intervenuto per regolamentare il traffico dovuto al blocco stradale facendolo cadere nella vicina scarpata. Un collega del militare ha cercato di fermare il mezzo commerciale senza riuscirvi. È scaturito un inseguimento conclusosi nella zona industriale di Pandino dove l’autista è stato fermato; è risultato essere in stato di ebbrezza ed è stato pertanto arrestato per lo stesso reato e per resistenza a pubblico ufficiale. Condotto a processo nella stessa mattinata di martedì è stato condannato alla pena di 8 mesi di reclusione con sospensione condizionale.